eBooks

L’ultima spiaggia delle anime – Roberto Alba

lultimaspiaggiadelleanimeAgosto 2009. Valerio è un avvocato di successo, single per scelta, cinico per natura. Spinto da un richiamo senza nome, intraprende quasi per caso un viaggio a Rodi. Non può sapere che in quell’isola è custodito il segreto del suo passato e l’origine delle sue notti insonni.
Agosto 1978. Luisa e Carlo sono due giovani sposi in crisi che hanno riposto in un viaggio in barca a vela per l’Egeo le ultime speranze di salvare il loro matrimonio. Neanche loro possono immaginare che ciò che troveranno in quel mare cambierà per sempre il corso delle loro vite.
Agosto 1938. L’omicidio di un alto ufficiale fascista, una scritta misteriosa impressa per sempre sul suo corpo e una crociera per le isole greche che assumerà contorni sempre più inquietanti: nessuno dei passeggeri sa ancora che la meta del loro viaggio è la chiave del loro domani.
La notte di San Lorenzo, attraverso la storia, continua a ricadere su un’isola di luci misteriose, teatro di miti antichi. E continua a ospitare e sconvolgere le storie di uomini di ogni tempo giocando con le trame dei loro destini.

Leggi le prime pagine… // Acquista…

La sesta goccia d’acqua – Silvio Bosticco e Roberto Martinez

bosticco_martinezRGB_piccPrendete un portinaio sornione, un sindaco donna senza scrupoli e un accompagnatore vanesio. Poi affiancateli ai loro i rispettivi gemelli: un detective fallito, una fricchettona di ritorno dal Tibet e un evaso di galera dagli appetiti animaleschi. Aggiungete infine che ognuno di loro è impegnato a inseguire il proprio piccolo tornaconto personale, spinto da un’innata ingenuità (o forse sarebbe meglio definirla stupidità?). Cosa accade se tutti questi assurdi personaggi si aggirano in un silenzioso condominio alle porte di Torino sotto il torrido sole di agosto? Le conseguenze non potranno che essere esilaranti. Tra scambi d’identità, un efferato omicidio, un politico corrotto e scene di sesso ai limiti del ridicolo, prende vita una commedia degli equivoci travolgente e irresistibile, raccontata con uno stile personalissimo e frizzante, per cui sarà davvero un’impresa trattenere le risate.
E alla fine non vi resterà che una domanda: ma chi sono davvero i miei vicini di casa?

Leggi le prima pagine… // Acquista…

A che ora muori? – Simone Carabba

A che ora muoriL’afa di luglio avvolge e intorpidisce Genova dai vicoli al mare, ma qualcosa di terribile sconvolge l’immobilità estiva: una inarrestabile ondata di omicidi catapulta l’ispettore Ugo Marassi e la sua squadra in un mondo di violenza e tranelli, trascinandoli in un viaggio dal quale usciranno profondamente cambiati. Un serial killer attira la polizia in una ragnatela di enigmi perversi, una spirale sempre più oscura che gioca subdolamente con le vite di otto giovani donne.
Attraverso il punto di vista semplice e scanzonato dell’agente scelto Pasquale Pasquali, l’indagine non lascia un attimo di respiro intrecciandosi all’appassionato impegno dei componenti della squadra: piccoli eroi di tutti i giorni alle prese con debolezze e battaglie quotidiane, uniti in una lotta costante in difesa della città che amano.
La lingua di Carabba si muove sicura nel comporre una intensa polifonia, condita di tessere dialettali, che combina le riflessioni ironiche del protagonista alla realtà terribile con la quale si scontra e che lascia al lettore il piacere di un giallo appassionante che sa anche divertire.

Leggi le prime pagine… // Acquista…


Vagli a spiegare che è primavera – Catherine Cipolat

vagli a spiegareUna donna si siede davanti al computer per scrivere la sua storia. Parte da lontano, da quell’inverno del 1946 in cui il padre valica a piedi il confine con la Francia in cerca di lavoro. Di lì a poco, anche la famiglia lascerà il Friuli stremato dalla fame e dalla guerra per raggiungerlo a Parigi sperando in una vita diversa e dignitosa. Gli inizi non sono facili, l’ambiente è ostile per gli immigrati italiani, tenuti a distanza. Ma lei fin da bambina è forte e caparbia, decisa a sfidare i pregiudizi e a superare diffidenza e avversità. Ha la fortuna di essere brava a scuola, gli insegnanti le consigliano di proseguire gli studi, tanto che si iscriverà alla facoltà di filosofia della Sorbona. Sono anni intensi ed emozionanti, quelli dell’università: il maggio francese riversa per le strade della città cortei di giovani idealisti e sognatori, che odiano la borghesia e tutto quello che rappresenta.  Tra questi studenti ci sono anche Jean e Louis. Il primo, audace e combattivo, è pronto a entrare in una banda armata; il secondo, raffinato e intellettuale, vive di libri e pensieri. È l’incontro che cambierà tre esistenze. È l’amore che non ha paura di trasgredire le regole. Finché nulla sarà più come prima.

Leggi le prime pagine… // Acquista…

Isadora Duncan – Sara Cerri

copertina1927. Isadora Duncan, non è più giovane. Travolta da un passato denso di amori, successi e grandi tragedie, vive a Nizza quasi in povertà. La aiutano un gruppo di amici, Jean Cocteau e Francis Picabia tra gli altri, e un giovane amante, Vita. Il suo cuore però è nevroticamente attratto dalla vecchia villa di Neuilly, in procinto di essere messa all’asta, custode dei suoi ricordi: quelli belli, racchiusi in un baule, quelli tristi ospitati da una scatola blu.
Il racconto va agli inizi. Isadora, geniale, ribelle, rivoluzionaria danzatrice scalza, fa ruotare la sua vita intorno all’insegnamento, agli amori, ai bambini perduti. Il tempo corre tra New York e la Vecchia Europa. L’urgenza di trasmettere gratuitamente la sua arte, di formare una “schiera di allieve che siano donne libere”, scorre parallelamente alla sua passione per il teatro.
Un teatro dove, non sempre compresa, riuscirà però a imporre la sua visione di una danza al di là delle convenzioni, scandita da un dialogo mai scontato con la natura, espressione autentica dei sentimenti più profondi e tragici.

Leggi le prime pagine… // Acquista…

Mura Mura – Igor Cipollina

muramuracopertinaSe in una cittadina siciliana compaiono trentamila manifesti che infamano la famiglia del sindaco, per giunta pochi giorni prima delle elezioni comunali, molto probabilmente la verità è più complessa di quel che sembra.
Vincenzo Lo Zito, di professione grafologo, cerca di far luce sul mistero: solo decifrandone la grafia sarà possibile dare un volto al colpevole. È per questo che viene invitato in città ed è così che prende il via la singolare ricerca che lo porta a immergersi nelle vite e nei segreti degli abitanti di Petralumia. Rimpianti, ricordi e speranze si mescolano nelle parole dei sospettati, rendendo sempre più opaca una storia in cui accusati e accusatori finiranno per confondersi e scambiarsi i ruoli. Ma le indagini non portano a nulla, se non ad aprire nuovi incisi e parentesi. E il tempo stringe: l’enigma deve essere risolto prima del voto, costi quel che costi.
Uno stile ironico e frizzante dà voce a una sfilata di personaggi indimenticabili, potenti da salotto televisivo, scapestrati perdigiorno, donne pronte a tutto pur di raggiungere il proprio scopo, raccontando vizi e virtù di una Sicilia mai così attuale, che si fa specchio dell’Italia intera.

Leggi le prime pagine… // Acquista…

Tornando a casa – Igor Cipollina

CIPOLLINA -TORNANDO..[1]Corrado è un uomo fragile, vittima delle sue ossessioni e di una madre morbosa. Del suo matrimonio con Eleonora non resta che l’appartamento, scelto insieme prima che tutto sfumasse in una torbida eco, a un passo dall’altare. Corrado ha finito di arredarlo, e ci va ogni martedì. Si siede, resta in silenzio, si mette in ascolto delle vite degli altri. Stefano abita nella casa accanto insieme a sua moglie Claudia. Vive sospeso tra il cielo dei sogni e la terra della quotidianità . Incapace di volare, ha deciso di accontentarsi: di un affetto, di un lavoro, di un bilocale. Poche certezze per puntellare un’intera esistenza. Luca è un ex compagno di Stefano e Claudia, e anche lui è sospeso: tra il nord dove vive, e il sud a cui vorrebbe appartenere, tra la sua compagna Giulia, che non ama più, e Carmen, segreto oggetto dei suoi desideri.
Stefano, Luca, Corrado. Tre uomini, ognuno con la propria visione dell’amore, dell’amicizia, della vita. Tre uomini alla ricerca di un posto nel mondo. I loro passi si incrociano sullo sfondo di una Sicilia mai neutra, ma partecipe alla narrazione, con i suoi colori vividi, le tinte accese, il carattere aspro. Mentre ciò che deve accadere accade quasi per caso, come fosse un capriccio del destino e degli uomini, e la storia precipita verso la più nera delle conclusioni.

Leggi le prime pagine… // Acquista…

Nebbie – Silvio Donà

th250x250_dona_cover_lowCome una coperta spessa e avvolgente, la nebbia trasforma i visi più cari in macchie indistinte, la realtà in sogno e i ricordi in ombre lontane, creando un’atmosfera ovattata e silenziosa, in cui la tentazione di nascondersi è forte. È questo che ha fatto Elena per tutta una vita, in fuga da qualcosa di indefinibile che non vuole affrontare. Ma il funerale del nonno la costringe a tornare dopo tanti anni nel suo paese di origine, nella sperduta provincia veneta.
L’arrivo nella casa della sua famiglia, il vuoto lasciato dai genitori, gli abbracci di Francesca la matta, cugina di un’infanzia apparentemente felice, la presenza incrollabile di zia Anna: tutto la mette di fronte a un passato che ora non può più ignorare, che ribolle minaccioso da sempre, col suo carico di segreti e paure inconfessabili.
La scrittura di Donà tratteggia un mondo di personaggi sospesi tra l’imperativo di crescere e la tentazione di fuggire, il desiderio di dormire e l’obbligo di avanzare, creando un romanzo delicato e profondo, capace di illuminare le pieghe più nascoste dell’animo umano.

Leggi le prime pagine… // Acquista…

*

Un posto molto lontano da qui – Carlo Deffenu

9788867200146Dora, Dumas, Denis e Danette: quattro personaggi sullo sfondo di una Sardegna lucente e aspra. L’amore tra Dora e Dumas spezzato dal destino. Un’amicizia che nasce, quella tra l’adolescente problematico Denis e la piccola Danette, che ha solo nove anni ma è già capace di percepire il lato oscuro e maligno del mondo. Una misteriosa Ombra che la minaccia, forse la stessa che anche Denis ha incontrato da bambino, quando è caduto in fondo a un pozzo scuro e freddo e ci è rimasto per tre giorni prima di essere salvato. Le paure dei due ragazzi, cui gli adulti non danno alcun peso, trovano un sostegno insperato in Dumas, amico di chat di Denis. In cerca delle emozioni di un tempo che non può più tornare, l’uomo passa le sue giornate a fotografare i luoghi della sua vita con Dora. E prima di diventare anche lui sogno, spedirà a Denis le immagini, che costituiranno per i due ragazzi l’arma più efficace contro la malefica Ombra. Un’arma potente, ma non definitiva. Un romanzo onirico, denso e avvincente, sull’ineluttabilità del male e la forza salvifica dei sentimenti sinceri, sospesi in una lotta eterna.

Leggi le prime pagine… // Acquista…

A testa vuota – Giovanni Fabbri

Copertina A testa vuotaSi chiama Gio, ma chiamatelo pure scemo, se volete: è troppo tenero, timido e ottimista per reagire o arrabbiarsi. Chiamatelo scemo se la pensate anche voi come tutti gli altri, che lo ritengono soltanto un bambino ingenuo senza niente da dire al mondo. Dategli invece una possibilità e seguitelo nel suo lungo viaggio verso il destino se la pensate come suo nonno e la sua amica Zoe, le uniche due persone che gli vogliono bene e condividono con lui il succedersi quieto dei giorni alla Tenuta del Mare.
Se avete deciso di dargli una possibilità e di prendere il largo con lui sulla nave dei vinti, armatevi di destrezza e coraggio: affronterete pirati minacciosi, duelli, deserti infuocati, trasvolate da brivido. Vi imbatterete in baroni rampanti, baldanzosi romei innamorati, suonatori ammalianti, inventori geniali. E imparerete a rispondere con l’amore all’odio dei vostri nemici e al buio dell’ineluttabile con gli sprazzi lucenti della fantasia. Vivrete, insomma, l’avventura più incredibile che avreste mai potuto immaginare, sfidando il tempo, lo spazio e la storia.
A testa vuota è un classico romanzo d’iniziazione, una riflessione profonda sulla realtà di oggi e di domani, un viaggio onirico senza fine capace di appassionare i ragazzi e di far sognare i lettori di ogni età.

Leggi le prime pagine… // Acquista…

Due vite possono bastare – Grazia Gironella

dueviteDopo un grave incidente si dice spesso che l’importante è aver salvato la pelle. Ma come crederci davvero se nell’impatto si perde un dono prezioso come il proprio passato? Da qualche mese Goran è costretto a vivere un’esistenza che non riconosce più, come se gli avessero calzato addosso a forza un abito sformato, troppo lungo e troppo stretto al tempo stesso. E quel vuoto – che parenti e amici cercano di riempire con aneddoti e inevitabili aspettative – in realtà viene gradualmente occupato da visioni strane e aliene che provengono dal mondo della neve.
Strane sì, ma non del tutto. Con il passare dei giorni, questo mondo gelido e sconosciuto a Goran comincia a sembrare più vero e tangibile di quello in cui vogliono incasellarlo. Come uscirne?
Fingere non serve, meglio affrontare il mistero, con l’aiuto di un improbabile gruppo di fuggiaschi come lui.

Leggi le prime pagine… // Acquista…

Hedge Fund – Massimiliano Govoni e Francesco Taddia

Hedge_Fund_mediumCrisi, spread, recessione, collasso. Espressioni che in questi mesi sono entrate nel nostro lessico quotidiano. Ci spaventano, ci sembra di non saperne mai abbastanza, ma ci spingono a tenere un profilo basso e a vivere con la paura del domani. Eppure la crisi non è solo un momento tragico. Anzi, per alcuni il vuoto di potere che ne consegue può diventare un trampolino di lancio per accrescere ulteriormente la propria ricchezza. Vittime di questo giochetto perverso in Hedge Fund sono Luca Nardi e Mattia Bersani. Per uno scherzo del destino, o forse solo per intuito, vengono a conoscenza di una truffa colossale, operata proprio dentro l’azienda per la quale lavorano, che frutterà milioni di euro ai loro capi privando migliaia di persone dei guadagni di una vita. Ma appena mettono il dito nell’acqua, i cerchi cominciano ad allargarsi a dismisura e in breve i due si ritrovano al centro di una girandola infernale che li porterà dai dintorni di Bologna al cuore di Parigi, dai confini della Normandia al miraggio delle isole Cayman, tra intrighi, minacce, speculazioni, messaggi crittografati, inseguimenti, fughe e ricatti. Basta un attimo per entrare nel mirino. Potrebbe non bastare una vita per uscirne.

Leggi le prime pagine… // Acquista…

Abitavamo in un bosco di querce – Marilena Guglielmi

th250x250_abitavamo in un bosco di querce

Due fratelli insoliti: Marco, altruista e coraggioso, e il piccolo Giovanni, timido, dotato d’una sensibilità straordinaria. Un matrimonio in crisi: Maria, che dà alla luce due figli dopo aver ricevuto una diagnosi di sterilità; Luca, che non ha la vocazione di essere padre ed è spiazzato dal ruolo che il destino gli addossa. All’età di tre anni, Giovanni non parla ancora, non avverte il dolore fisico, ha paura di socializzare. Nello stesso tempo, dimostra un’intelligenza insolita, e sembra dotato di un potere soprannaturale: far resuscitare gli esseri viventi, come il pesciolino rosso, come la tartaruga. Inizia il carosello dei medici e degli specialisti, ma i pareri sono contraddittori, il male sembra sfuggire a ogni definizione.
Abitavamo in un bosco di querce è un diario intimo e toccante in cui le parole poetiche ed evocative dei protagonisti, Luca, Maria Marco, Giovanni, ci aiutano ad affrontare il mistero e la scommessa della vita, l’accettazione della diversità, e in definitiva, la problematica dell’amore: un vangelo laico a più voci, dove ognuno fornisce una propria chiave di lettura della realtà.

Leggi le prime pagine… // Acquista…

Astralabius – Maura Maffei

astrolabiusNella Francia del XII secolo, Satur, Niamh e Pierre cercano consolazione all’inquietudine che tormenta le loro vite. Un originale romanzo di formazione, ambientato in un passato lontano lacerato dal doloroso conflitto tra fede e ragione, che strappa all’oblio la magica storia di Pierre Astralabius, figlio del leggendario amore di Abelardo e Eloisa.
Un’incredibile vicenda raccontata da tre diverse voci e arrivata infine a papa Celestino. Un manoscritto che torna a vivere per strappare all’oblio la magica storia di Pierre Astralabius, figlio del leggendario amore di Abelardo e Eloisa.
Nel loro cammino attraverso la Francia del XII secolo, Satur, Niamh e Pierre cercano consolazione all’amarezza e all’inquietudine che tormenta le loro vite. Satur, sfuggito alla galera, diventa un suonatore di viella e un affidabile compagno d’avventura, Niamh, strappata alle perfide mani di un giocoliere senza scrupoli, scopre la forza inarrestabile della passione, e Astralabius, il mimo che voleva catturare le stelle, un giovane originale e stravagante, trova il riscatto dal suo passato.
Così tra le stagioni che disegnano paesaggi incantevoli, in un passato lontano lacerato dal doloroso conflitto tra fede e ragione, la scrittura di Maura Maffei, attenta ai palpiti della vita, ci mostra luci e ombre dei protagonisti impegnati in un accidentato ma fecondo percorso di formazione.

Leggi le prime pagine… // Acquista…

Come distruggere il mondo e vivere felici – Giovanni Medioli

come distruggere il mondoGuido e Cirillo sono amici d’infanzia, frequentano la stessa scuola e condividono il bello e il brutto di crescere in un piccolo paese dell’Appennino. Ma tanto Guido è mite e perbene quanto Cirillo è frustrato e di indole maligna: il suo principale divertimento consiste nel vendere ai compagni di classe pozioni magiche, tossiche e disgustose, che lui stesso prepara di nascosto. Con il passare degli anni, Cirillo sviluppa però una passione ben più pericolosa e dagli esiti letali, imprevedibili: quella per gli esperimenti sulle mutazioni genetiche dei funghi, da cui ricava improbabili intrugli che propina ai malcapitati spacciandoli per medicinali dalle proprietà miracolose.
La sua vita enigmatica e non convenzionale si snoda tra l’Italia, l’Inghilterra e l’America, tra raggiri, traffici loschi, morti più o meno accidentali e una sete insaziabile di denaro – e di riconoscimento – che lo spingono a calpestare chiunque tenti di fermare i suoi deliranti sogni di onnipotenza. Finché non incontra di nuovo Guido che, intuiti i suoi piani, farà di tutto per salvare le persone che ama dalla furia dell’amico, ormai fuori controllo. Ambientato tra il presente e un futuro remoto e oscuro, in cui si muove un’umanità schizoide e deformata, Come distruggere il mondo e vivere felici è una storia ad alta tensione, che ci introduce nei deliri mentali del protagonista e ci mostra quanto possa essere devastante il mix tra scienza e ambizione. Quando cade nelle mani sbagliate.

Leggi le prime pagine… // Acquista…

Ben Nahid – Stefano Olivieri

ben nahidGaza, aprile 2015. Una terribile esplosione scuote un quartiere della città. Il panico si diffonde immediatamente: tra le macerie dei palazzi crollati sbucano decine di volti e corpi macchiati di sangue e disperazione.
In un café poco lontano sono seduti Peter Logran, un giornalista freelance canadese, e Omar, il suo abile cameraman. Accorrono subito a filmare l’accaduto con l’idea di rivendere il servizio alle tv.
Ma mentre guardano le immagini del girato, si accorgono di una cosa incredibile: sul telo che avvolgeva un ferito è rimasta impressa l’impronta della sacra Sindone. È solo una strana coincidenza o si tratta di un segno divino?
I palestinesi non hanno dubbi e gridano al miracolo, perché la vittima in questione è Ben Nahid, un santone e benefattore dei più deboli, osannato dalla comunità. Più difficile sarà invece convincere il Vaticano, un agnostico come Logran e tutto il resto del mondo.
Ben Nahid è un romanzo originale e avvincente, una storia d’amore intensa e toccante, un viaggio suggestivo, sul sottile confine tra realtà e finzione, che passa attraverso misteri insondabili, poteri straordinari e il nostro naturale, istintivo, profondo bisogno di credere.

Leggi le prime pagine… // Acquista…

Nebbia sull’Arno – Orfeo Paci

nebbia sull'arnoRodolfo è disperato. È notte e si trova a passeggiare lungo l’Arno alla ricerca di risposte, ma quello con cui si scontra nella nebbia del fiume è invece un sogno, un miracolo, un salto nel tempo che lo riporta in un passato a lui familiare. In un attimo, la realtà rumorosa e complicata dei nostri anni scompare per lasciare spazio all’atmosfera rallentata del Secondo dopoguerra, e anche Limite, il paese immerso nella campagna toscana dove è nato e che non ha mai lasciato, ritorna a vivere secondo quei ritmi antichi. Immerso in questa realtà inspiegabile, diventerà protagonista del proprio passato: farà amicizia con suo padre, stringerà fra le braccia suo fratello, incontrerà una donna che lo cambierà. Sempre più convinto di trovarsi finalmente nel luogo e nel tempo ai quali appartiene davvero, Rodolfo proverà in questo mondo così nuovo e insieme così remoto i sentimenti autentici che ha sempre cercato. Ma si tratta di visione o di realtà?
Starà a lui scoprirlo in questa onirica ricerca di se stesso, indizio dopo indizio, passo dopo passo, mentre il romanzo si colora delle sfumature di una favola.

Leggi le prime pagine… // Acquista…

Un angelo nel pallone – Francesca Ramacciotti

th250x250_RAMACCIOTTI_RGB_200La vita può cambiare all’improvviso, anche se hai quarant’anni, sei fuori forma, abiti ancora con la mamma, hai buttato via i tuoi sogni e vivi ripiegato su un passato che non è stato proprio come ti aspettavi. Basta avere un televisore, un amico sbruffone con cui guardare la partita, il giusto numero di lattine di birra e, contro ogni buon senso, il coraggio di ascoltare quello che ti dice Cassano dall’altra parte dello schermo. Un angelo nel pallone è una commedia semiseria, in cui momenti di puro umorismo si alternano a riflessioni profonde, la passione si mescola alla paura e il vero amore si paga caro, mentre il lato debole sembra sempre avere la meglio. Ma la vita riserva delle sorprese a chi decide di prenderla in mano.
Vecchine ipocondriache e serafini con la pancia, ragazze fragili e impiegati insoddisfatti, mogli tradite e amanti rimaste sole, vecchi medici innamorati e infermiere procaci scoprono, dopo una serie di esilaranti e commoventi colpi di scena, che l’unico modo di giocare è mettersi in gioco. Non solo sul campo di calcio.

Leggi le prime pagine… // Acquista…

Ophelia e le Officine del Tempo – Emanuela Valentini

opheliaIn una Londra distopica e notturna, dove i vicoli stretti e maleodoranti confinano con la maestosa luminosità dei quartieri ricchi e monumentali, qualcuno ha in mano il destino del mondo. All’ultimo piano di un elegante palazzo, il professor Eleazar Borislav Budimir custodisce il bene più prezioso: il tempo. Nell’indifferenza di una società accecata, il professore compra il tempo dei bambini del ghetto per rivenderlo ai riccastri della città. Ma è inutile comprare quello che si può rubare. E poco importa se la sua folle ricerca condurrà i donatori alla morte e gli acquirenti alla pazzia, gli ingranaggi della scienza sono implacabili e non possono essere fermati.
Sullo sfondo di inseguimenti mozzafiato, misteriose macchine volanti e fumosi locali bohémiens, la giovane Ophelia troverà il coraggio per indagare su questo mistero. E mettersi faccia a faccia con il proprio passato.

Leggi le prime pagine… // Acquista…



Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s