Saturnino, gratta e vinci!

Di Catherine Cipolat

Saturnino PDF

Il diavolo sta sulle autostrade e nelle discoteche, certo. Ma quelli sono luoghi di perdizione. Capita che il diavolo stia anche negli uffici pubblici, davanti ai distributori del caffè ed è proprio quando prende sembianze anonime che irrompe con più violenza.

Con questo pensiero si era svegliato, aveva acceso la radio ma non la luce perché bastava il lampione della strada per rischiarare la minuscola cucina. Era in pigiama, seduto su un alto sgabello da bar, le ginocchia divaricate premevano contro lo sportello della lavastoviglie. Su una tovaglietta a scacchi fumava una grande tazza di caffellatte dove si stavano sciogliendo due cucchiaini di miele; accanto aveva disposto i biscotti rotondi in un’alta pila un po’ sbilenca. Read the rest of this entry »